:: Rucola

A foglia leggermente spessa, verde intenso opaco/scuro, irregolarmente lobata.
Picciolo lungo e carnoso.
Sapore forte e caratteristico amarotico/acidulo molto aromatico.


Rucola selvatica

Varietà con foglie ancor più carnose, maggiormente allungate e dentate con lembo fogliare decorrente lungo il picciolo che risulta lungo e spesso, a volte fibroso in caso di sviluppo eccessivo.
Si consuma cruda, solitamente in quantità limitata nelle insalate miste, ideale per la preparazione di piatti creativi e raffinati ove sempre emerge per l'inconfondibile forza del suo sapore.
Sono considerati pregi qualitativi l'aspetto fresco e pulito, l'assenza di terra, di foglie danneggiate o ingiallite. Consistenza tenera e delicata.
Taglio fresco non imbrunito.
Dimensioni modeste soprattutto per la varietà "selvatica".

Composizione e valore nutritivo:
in 100g di prodotto

Acqua 91%
Proteine 2,6%
Glucidi 3,9%
Grassi 1,1%

Calorie:
20/23

Sali minerali:
Calcio, Potassio, Ferro, Sodio, Magnesio, Fosforo

Vitamine:
A, B1, B2, B3, C

Aperitiva, digestiva e diuretica.
Stimola e attiva l'energia e le funzioni vitali.

Home Chi siamo Dove siamo Cosa produciamo Contatti